calcio
calcio

Tragedia nel corso di Perugia-Ternana. A quattro minuti dalla fine della partita, un tifoso presente tra il pubblico ha accusato un malore che gli è poi risultato  fatale. A nulla sono valsi i soccorsi e i tentativi di rianimazione. Sconvolti, i calciatori delle squadre non volevano portare a termine la partita che si è poi chiusa regolarmente dopo 8 minuti di recupero; ma i giocatori si sono però rifiutati di disputare, palleggiando tra di loro. I tifosi del Perugia hanno immediatamente rimosso gli striscioni in segno di lutto, seguiti subito dopo da quelli della Ternana.