Messi

“Ringrazio Dio per il tempo che mi è stato concesso per arrivare a questo record. È un momento unico per come è successo e dopo tanta attesa. Non c’era modo migliore di questo per festeggiare, è qualcosa di incredibile”. Leo Messi in lacrime festeggia la tripletta contro la Bolivia che gli ha permesso di eguagliare e superare una leggenda del calcio, il brasiliano Pelé, nella classifica dei migliori marcatori con la maglia di una nazionale sudamericana. La “Pulce” argentina si trova ora a quota 79 reti contro le 77 del brasiliano. Intanto anche il Brasile ha fatto il suo record: battendo il Perù per 2-0 ha conquistato l’ottava vittoria su 8 gare del girone di qualificazione ai Mondiali del Qatar 2022.