Sì alla riduzione degli ingaggi in questo momento di pausa forzata per la pandemia coronavirus. Secondo la Bild, infatti, i giocatori del Bayern Monaco hanno accettato un taglio dell’ingaggio del 20%. Una scelta che coinvolge anche i dirigenti. Anche i giocatori di Borussia Moenchengladbach , Werder Bremen e Schalke 04 sono pronti a ridurre gli ingaggi.