Oggi con una serie di installazioni in città e allo Stadio Olimpico, inizierà il cammino verso UEFA EURO 2020, che si aprirà il 12 giugno 2020 con la gara inaugurale a Roma per concludersi a Londra esattamente un mese dopo. A 500 giorni dall’inizio del torneo, nelle 12 città sedi di gara inizierà un percorso di avvicinamento all’evento che promuoverà un Torneo unico nel suo genere, ideato per celebrare il calcio europeo coinvolgendo i tifosi e gli appassionati negli Stadi e nelle Fan Zone.

Il countdown ufficiale partirà dai due principali punti di arrivo in città: all’Aeroporto di Fiumicino e alla Stazione Termini. In alcuni dei luoghi più iconici in città, invece, nel corso della mattina sarà allestita una scenografia dedicata all’Europeo 2020 all’interno della quale si esibiranno due dei freestyler italiani più famosi al mondo: Swann Ritossa e Anastasia Bagaglini della “Fast Foot crew”. Appuntamento in Piazza del Campidoglio, Piazza del Popolo e Castel S. Angelo, in omaggio all’omonimo ponte fatto costruire nel 134 d. C. dall’imperatore Adriano, simboleggiato sul logo di Roma città ospitante dell’Europeo 2020. Tappa conclusiva allo Stadio Olimpico, punto di arrivo dell’iniziativa e punto di partenza dell’Europeo il 12 giugno 2020.

In occasione della giornata dedicata ai -500 giorni, faranno il loro esordio i profili Social di Roma Euro 2020 su Facebook, Instagram e Twitter: accompagneranno gli appassionati ed i tifosi nel percorso che porterà all’esordio dell’Europeo. Attraverso la condivisione di news e curiosità riguardanti il torneo e tramite le storie delle persone che vivono la città, i social consentiranno agli utenti di vivere da vicino le tappe di avvicinamento all’evento e condividerne le emozioni.
Le principali informazioni su Roma Città Ospitante UEFA EURO 2020 saranno disponibili anche nell’area dedicata sulla piattaforma web della FIGC all’indirizzo https://figc.it/it/federazione/euro-2020/. (fonte Coni)