Dopo Pordenone e Juve Stabia, anche la Virtus Entella sale in serie B dopo un solo anno in C. La promozione dell’Entella è arrivata in modo rocambolesco, all’ultima giornata, grazie al successo di misura (1-0, rete di Mancosu all’89’) per 1-0 sulla Carrarese e alla contemporanea sconfitta, 2-0, della capolista Piacenza sul campo della Robur Siena. Così l’Entella ha effettuato il sorpasso, vincendo il campionato con un punto di vantaggio sui rivali, 75 contro 74. Quanto al Piacenza, ora inseguirà la promozione nei playoff.