Nel campionato brasiliano di calcio, il Corinthians è sceso in campo con una stella di David gialla (come quelle che i nazisti obbligavano a cucire sugli abiti degli ebrei, nei ghetti e nei lager) sulla maglia, sopra allo stemma del club. Un gesto in memoria della notte dei Cristalli avvenuta nella Germania nazista tra il 9 e il 10 novembre del 1938, il primo pogrom nazista che diede vita alle persecuzioni antisemite. L’iniziativa serve a richiamare l’attenzione sulla tragedia dell’Olocausto e si affianca a una mostra fotografica dedicata ai sopravvissuti dei lager, che si tiene in questi giorni a San Paolo. Le maglie con la stella gialla ora andranno all’asta e il ricavato verrà utilizzato per altre iniziative contro il razzismo.