A un soffio dai rigori l’Inter supera la Fiorentina 2-1 e conquista il passaggio ai quarti di Coppa Italia dove affronterà il Milan (vittorioso martedì ai rigori contro il Torino). Mattatore Lukaku andato a segno di testa al 119’dopo che nei novanta minuti regolamentari al rigore di Vidal al 40’ aveva risposto Kouamé al 57’ con un destro sotto la traversa. Il belga è stato inserito a metà ripresa, dopo il momentaneo pareggio dei viola, insieme ad Hakimi e poco dopo a Barella autore dell’assist vincente.

Ai quarti anche il Napoli, campione in carica della Coppa Italia, che elimina l’Empoli (3-2), e la Juventus che a fatica batte il Genoa 3-2. La squadra partenopea, in gol con l’ex Di Lorenzo e con Lozano subisce due volte il pari da Bajrami, poi ci pensa Petagna nel finale a regalare ai campani il passaggio del turno. Oggi altre due partite valide per gli ottavi, il Sassuolo contro la Spal (ore 17.30), l’Atalanta in casa con il Cagliari (ore 21.15).