Champions league
Champions league

L’Inter si esalta nel primo tempo a Dortmund contro il Borussia, ma cede di schianto nel secondo, subendo la clamorosa rimonta dei padroni di casa. Il risultato finale di 3 a 2 punisce i nerazzurri, che vedono ora a rischio il passaggio del turno agli ottavi di Champions League. In classifica, dietro alla capolista Barcellona a 8 punti, i tedeschi raggiungono quota 7, mentre l’Inter resta a 4 e vede complicarsi il discorso qualificazione. Finisce invece 1 a 1 al San Paolo tra Napoli e Salisburgo. A passare in vantaggio erano stati gli austriaci all’11’ del primo tempo su rigore vincente di Haaland. Il pareggio al 43’ con il messicano Lozano che segnava con un bel rasoterra.In classifica il Napoli è secondo a 8 punti dietro al Liverpool con 9, mentre il Salisburgo resta a distanza di sicurezza con 4 punti, fanalino di coda il Genk con 1. La Juventus, prima a 7 punti e a pari merito con l’Atletico Madrid nel gruppo D, gioca in Russia stasera (ore 18.55) sul campo della Lokomotiv Mosca. L’Atalanta affronta stasera il Manchester City (ore 21), capolista e imbattuto, in casa.