Macron e Bologna Fc 1909 annunciano il rinnovo di un sodalizio che rappresenta un legame da record tra il brand emiliano, azienda leader internazionale nel settore del teamwear, e un club storico come quello rossoblù. Grazie al prolungamento della sponsorizzazione fino al 2023, Macron e Bologna Fc 1909 raggiungono i 22 anni di partnership. Un cammino iniziato nel 2001 che può considerarsi, tra le sponsorizzazioni tecniche, una delle più longeve nel panorama calcistico italiano e internazionale.

“Non possiamo che essere felici di questo rinnovo con il Bologna – ha commentato Gianluca Pavanello, Ceo di Macron – 22 anni insieme rappresentano davvero un cammino importante durante il quale è nato molto di più di un rapporto strettamente professionale. Siamo orgogliosi di essere il segno distintivo di una realtà calcistica che rappresenta la storia del nostro calcio e anche l’identità con il nostro territorio. Una fiducia che si rinnova per sviluppare prodotti che sempre più rappresentino la storia di una grande squadra e di una grande città”.

Il rinnovo della sponsorizzazione coincide con la presentazione della nuova linea vintage ispirata ad alcuni capi del 1964, anno del settimo scudetto conquistato dalla squadra rossoblù. La collezione ‘vintage umbranded’ è composta da due maglie, una felpa e un pallone.

Due maglie dal gusto rétro: una con le classiche grandi bande verticali rosse e blu con collo a V e bordi in maglieria: ogni tifoso potrà scegliere se applicare sul petto, lato cuore, lo scudetto di Campioni d’Italia.

L’altra, a girocollo, è la storica maglia da trasferta bianca con banda diagonale rossoblù. Un ulteriore capo di questa linea vintage è la felpa blu navy con al centro la scritta BOLOGNA F.C. composta da lettere cucite in feltro.