All’indomani della serata da dimenticare in Europa League per Lazio e Roma e in vista della doppia sfida della nazionale contro Bosnia e Armenia, la serie A torna in campo e sabato (dopo l’anticipo Sassuolo-Bologna) si riprende alle 15 con Brescia – Torino, un altro confronto all’insegna del tutto può accadere, inevitabile, dunque, l’1 a 2,75, il 2 a 2,55 e l’X a 3,35. La bandiera delle scommesse propone anche a 3,40 l’under 1,5, a 1,30 l’over 1,5, a 1,85 l’under 2,5, a 1,90 l’over 2,5, a 1,30 l’under 3,5, a 3,10 l’over 3,5, a 1,10 l’under 4,5, a 5,75 l’over 4,5, a 1,03 l’under 5,5 e a 9,25 l’over 5,5. Pronostico a senso unico, invece, per Inter – Verona delle 18. Basso l’1 a 1,35, ben lontano dal 5,00 dell’X e ancor di più dal 9,25 del 2. Si scommette anche sul nome del possibile marcatore con Lukaku e Lautaro avanti a tutti a 1,85, Politano ed Esposito a 2,25, Candreva e Sensi a 2,75, Pazzini, Stepinski e Salcedo a 3,50, Di Carmine a 4,00. A seguire, 20:45. Un Napoli che non sa più vincere ed in crisi di identità al San Paolo può tornare a far pace con tifosi e società contro un Genoa con dieci punti in meno in classifica e reduce da due sconfitte consecutive. La lavagna è a tinte celesti a cominciare dall’1 a 1,40, con l’X a 5,00 e il 2 a 7,25. A doppia cifra numerosi risultati esatti a cominciare dallo 0 – 0 a 19,00 e per continuare con il 2 – 2 e il 4 – 1 a 17,00, il 2 – 3 a 45,00, il 4 – 2 a 35,00 e il 2 – 4 a 80,00.

Il Cagliari che non ti aspetti si ritroverà domenica alle 12:30 di fronte al pubblico amico per allungare la striscia positiva contro l’imprevedibile Fiorentina. Il 2 a 2,45 e l’1 a 2,95 sono indicativi sulla delicatezza match con l’X che moltiplica per 3,35. Ed anche, la somma goal pari a 0 paga per 10,75, quella pari a 1 per 4,70, quella pari a 2 per 3,35, quella pari a 3 per 3,95, quella pari a 4 per 5,50 e quella superiore a 4 per 5,75. Alle 15, reduce dal passo falso in Europa League, la Lazio ospita il Lecce. Popolare l’1 a 1,25, l’X a 6,50 e il 2 a doppia cifra a 10,50. Inoltre, il sì del multigoal da 1 a 2 è suggerito a 3,35, il sì del multigoal da 2 a 3 a 2,40, il sì del multigoal da 3 a 4 a 2,30, il sì del multigoal da 4 a 5 a 2,85, il sì del multigoal da 5 a 6 a 4,80 e il sì del multigoal uguale o superiore a 7 a 10,00. Un’Atalanta che non vince da due turni farà visita ad una Sampdoria che non perde da due turni. Tredici punti di differenza in classifica giustificano il 2 a 1,85, che raddoppia a 3,80 per l’X e arrotonda a 3,95 per l’1.Per le giocate 1X2 + goal/nogoal a 6,50 l’1 + goal, a 8,25 l’1 + nogoal, a 4,20 l’X + goal, a 15,50 l’X + nogoal, a 3,30 il 2 + goal e a 3,55 il 2 + nogoal. In serata, alle 20:45, a chiudere il programma Juventus – Milan. Da quando gioca allo Stadium i bianconeri hanno vinto otto volte su otto contro l’undici rossonero. Nonostante il cambio di allenatore gli ospiti non sembrano impensierire i campioni d’Italia a vedere l’1 a 1,45, tanto distante dal 2 a 7,75 e con l’X a 4,60. Vale la pena di ricordare che tra le innumerevoli tipologie di scommesse c’è anche quella dell’arbitro che consulta il Var sì 2,75 e no a 1,37.