Archiviata l’ennesima prestazione stagionale con il netto successo contro i Rangers in Champions League il Napoli torna in campo domani alle 15 per affrontare il Sassuolo in un confronto calendarizzato nella dodicesima giornata della massima serie. Quattordici sono i punti che dividono la capolista, con ventinove punti all’attivo ovvero il bottino di nove vittorie e due pareggi, dalla formazione neroverde che occupa una onorevole posizione di centroclassifica. Entrambe sono reduci in campionato da due successi sofferti ma meritati: i padroni di casa a Roma contro i giallorossi di Mourinho e gli ospiti in casa per 2 a 1 contro un Verona che era andato anche in vantaggio.

Diciannove i precedenti tra le due squadre che si sono incrociate una volta anche in Coppa Italia gara terminata 2 a 0 a favore degli azzurri che in campionato hanno vinto nove volte, pareggiato altre sette e perso solo in due occasioni, una anche a Napoli, dove il bilancio è nettamente a favore dei padroni di casa per aver vinto sette volte e pareggiato altre due nelle dieci gare disputate. Lo scorso fu pareggio al Mapei Stadium per 2 a 2 ma tennistico fu il successo al Maradona dove i ragazzi di Spalletti andarono in gol sei volte ma concessero agli ospiti la possibilità di mettere a segno il gol della bandiera. Alla vigilia della partita i pronostici dei betting analyst di BetFlag sono largamente a favore dei napoletani e colorano di azzurro una lavagna che propone l’1 basso a 1,30, con l’X che è offerto a 6,00 mentre il 2 neroverde moltiplica per 9,10 la giocata. Si scommette anche sul nome del possibile marcatore con Victor Osimhen il maggior candidato a 1,77 con, a seguire, Giovanni Simeone a 2,00, Gianluca Gaetano a 2,08 e Giacomo Raspadori a 2,10.

Articolo precedenteFIA Motorsport Games, l’Italia inizia con il passo giusto
Prossimo articoloIl Rally del Brunello svela le sue linee