L’emergenza Coronavirus sembra non fermare la voglia di sport di dirigenti sportivi e fans. Ne abbiamo parlato con Andrea Di Maso – esperto di marketing e comunicazione (Ceo di Fragola Company) e advisor per l’Ascoli calcio.

“È fondamentale che l’infrastruttura sociale dell’Ascoli calcio (milita quest’anno in Serie B) rimanga solida durante questa crisi. Faremo tutto il possibile per assicurarci che sia così. Oggi vogliamo condividere un primo passo verso questo obiettivo e non sarà l’ultimo. Abbiamo attivato un canale di comunicazione online, attraverso alcune video interviste ai nostri partner e ai nostri atleti, per permettere loro di avere visibilità e poter parlare al nostro mondo attraverso i nostri canali social. Non finisce qui! È in partenza “Ascoli Play Cup” un torneo di Fifa online, per i figli dei nostri partner sponsor con i primi 4 che sfideranno i nostri giocatori della prima squadra e i vincitori saranno ospiti nel prossimo ritiro estivo…Insomma in rete si è ON anche quando il nostro dispositivo tecnologico è “Off” perché qui il sipario non cala mai. E allora l’Ascoli calcio è sempre ON anche se fuori dal rettangolo digioco”. – ha spiegato Andrea Di Maso (nella foto in primo piano).