E’ iniziato decisamente bene il 2018 della Caffè Tomeucci Onda volley. Le ragazze di coach Davide Garzi hanno sconfitto l’Italo Svevo con un 3-0 abbastanza eloquente (25-13, 25-18, 25-17) confermando il proprio quarto posto nel girone B della serie C femminile. «Loro sono una buona squadra, ma sabato si è vista una certa differenza – dice il centrale classe 1992 Valentina Garofolo –. Proprio per questo, in alcuni momenti abbiamo un po’ abbassato la concentrazione e abbiamo commesso qualche errore di troppo, ma alla fine siamo riuscite a conquistare la vittoria e i tre punti che servivano». Grazie ai quali la Caffè Tomeucci Onda volley si è qualificata con un turno d’anticipo per l’edizione stagionale della Coppa Lazio. «Siamo contente di aver raggiunto questo primo traguardo» conferma la Garofolo che poi parla del lavoro attento e costante fatto dal gruppo anche durante la sosta. «Iniziare il 2018 con due vittorie significa aver lavorato bene anche durante le feste». L’obiettivo per la seconda parte di stagione sembra essere abbastanza scontato. «Vogliamo quantomeno mantenere l’attuale posizione di classifica, magari prendendo qualche punto di margine rispetto alle concorrenti prima della fine della stagione e preparare così la post-season con maggiore tranquillità».

Nel prossimo turno la Caffè Tomeucci Onda volley sarà ospite di Sabaudia, settimo in classifica con sei punti in meno delle tirreniche. «Una gara da non sottovalutare: questi sono gli avversari che, se non affrontati al meglio, sono in grado di toglierti punti importanti. Dovremo tenere alta la concentrazione» conclude la Garofolo.

Non è un momento positivo, invece, per l’Antica Braceria Anzio volley: i ragazzi della serie C maschile allenati da Victor Perez Moreno (la cui sfida al centro sportivo delle “4 Casette” ha seguito come di consueto quella delle ragazze) hanno ceduto con un secco 3-0 in casa contro Casal Bertone sesto della classe, riuscendo a tenere botta all’avversario solo nel terzo parziale. La squadra tirrenica continua ad essere nei bassifondi della classifica e in questo senso assume un’importanza fondamentale il match di sabato prossimo (alle ore 19) sul campo di Civitavecchia che ha un punto in più.