Dopo una piccola pausa il BPER Banca AIBVC Italia Tour è pronto a ripartire. E lo farà da una location storica, meta di tanti eventi nazionali e internazionali di beach volley come Roseto degli Abruzzi. Il circuito italiano di beach volley approderà in una delle spiagge italiane più belle, in Abruzzo appunto. Il lido Mediterraneo e il lido La Sirenetta sul lungomare Trento ospiteranno per il prossimo fine settimana centinaia di beacher, provenienti da ogni parte della Penisola. Questa settima edizione del tour, organizzata dall’Associazione Italiana Beach Volley Club con ASI come ente promotore ASI e con il supporto di BPER Banca, ha deciso di fare le cose in grande.

L’ultimo Consiglio Direttivo AIBVC ha deciso di aumentare il montepremi in tutte le tappe di ulteriori 2.000 euro per la parte pool prize. Si terrà in considerazione anche la prima tappa di Viareggio. Un grande sforzo da parte di tutta l’organizzazione che ha voluto premiare gli stessi beacher. Il Tour estivo è sempre più attrattivo e coinvolgente. Inoltre, 5000 euro verranno pagati al termine di ogni singolo torneo, gli altri saranno versati ai giocatori al termine del circuito una volta raggiunto l’80% di partecipazioni.

Il livello di questo secondo appuntamento in provincia di Teramo sarà molto alto, la coppia numero uno del tabellone è ancora Jennifer Luca – Nicol Bertozzi, vincitrici della prima tappa e una delle coppie più in vista di questa manifestazione. Con pochi allenamenti assieme riescono sempre ad andare a bersaglio. Ci vorranno riprovare le romane Alice Eaco e Alice Pratesi, finaliste a Viareggio. Ci saranno anche Frasca-Arrigo, mentre Milena Stacchiotti farà coppia con Jessica Belliero Piccinin e Lodovica Langellotti con Federica Ceracchi. Si rivedono Martina Foresti ed Eleonora Mansueti, una coppia che promette spettacolo. Ben 37 i tandem iscritti, il tabellone sarà a 24.

Passando al maschile i soliti noti, ovvero i romani Lupo-Casellato, che hanno conquistato il primo round a Viareggio, Vecchioni-Bartoloni, Marta-Margaritelli. Ci sarà il vincitore del 2021, ovvero Luca Colaberardino, che farà coppia con un suo ex socio come Davide Michienzi, una formazione collaudata. L’ex campione italiano, Gianluca Casadei, terzo a Viareggio con Caminati, stavolta scenderà in campo assieme a Davis Krumins. Un tocco europeo è dato dagli sloveni Grunwald- Pokersnik, finalisti nella prima tappa. Ben 37 le coppie iscritte nel maschile per un totale di 72 ovvero 144 giocatori.

Non mancherà il divertimento con giochi interattivi e dj set dal mattino al tramonto.

Articolo precedenteBiliardini, non serviranno verifiche e nulla osta
Prossimo articoloCSI: “Ai bordi del campo, sempre in campo”