Nino Benvenuti diventa un fumetto, come in passato è successo, per rimanere sul ring, a Cassius Clay/Muhammad Ali, arrivato a sfidare perfino Superman. L’oro olimpico di Roma 1960 poi campione del mondo dei pesi medi racconta la propria storia al nipotino in un volume firmato da Mauro Grimaldi e dallo stesso Benvenuti, con illustrazioni di Giuseppe Botte.

Si intitola ‘Nino Benvenuti, il mio esodo dall’Istria’, edito da Ferrogalli, perchè la storia comincia con l’esodo del futuro campione dalla terra natia. Così certe pagine recuperate attraverso l’ originale narrazione di immagini diventano, attraverso dialoghi semplici ed efficaci, patrimonio di conoscenza anche per bambini e ragazzi.