Giovanni-De-Carolis
Giovanni-De-Carolis

Giovanni De Carolis, campione mondiale WBA dei pesi supermedi, in carica dal 9 gennaio scorso, torna sul ring per difendere il titolo: sabato 23 luglio, in Germania (la sede dell’incontro è ancora da definire), il pugile romano metterà in palio la sua cintura dall’assalto del tedesco Tyron Zeuge. De Carolis si presenta sul ring con un record di 24 vittorie, delle quali 12 per KO, a fronte di sole 6 sconfitte. Zeuge, invece, è ancora imbattuto e vanta un record di 18 vittorie, di cui 10 per KO.

Giovanni, 32 anni il prossimo 21 agosto, sarà ancora una volta di scena in Germania, dove lo scorso 9 gennaio ha sconfitto il tedesco Vincent Feigenbutz, in un match straordinario dal punto di vista tattico e agonistico, diventando il 35° campione iridato nella storia del pugilato italiano, il primo dal 2009, unico campione mondiale italiano nell’anno in cui la federboxe festeggia il centenario. Tyron Zeuge, che compirà 24 anni il prossimo 12 maggio, ha finora sempre combattuto in Germania: lo scorso 9 aprile, a Brandeburgo, ha sconfitto l’argentino Ruben Eduardo Acosta, accreditandosi così per la conquista del titolo mondiale.