Il Bologna FC 1909 ha svelato il nuovo Away kit che verrà indossato nel corso della stagione 2024-2025. Confermato il bianco per una seconda maglia che abbina scelte grafiche e stilistiche ricercate e innovative, ma che si ispira alla storia del Club e nello specifico al design di quella utilizzata negli anni Venti del secolo scorso: esattamente cento anni fa, nella stagione 1924-25, infatti il Bologna conquistò il suo primo scudetto utilizzando, oltre alla maglia rossoblù e a quella verde, proprio la divisa bianca con banda centrale. Tradizione e innovazione, un connubio che contraddistingue i game kit realizzati da Macron per la squadra rossoblù e che confermano l’impegno condiviso tra Club e partner tecnico sui temi dell’ambiente e della sostenibilità. Il kit è infatti interamente realizzato con tessuto Eco Fabric, ottenuto al 100% dal riciclo di materiale plastico.

La nuova maglia Away 2024-2025 del Bologna FC 1909 è bianca con girocollo e bordi maniche blu. Al centro del petto è presente un’ampia banda orizzontale rossoblù, caratterizzata al proprio interno da una grafica a linee ondulate. Anche per questa seconda maglia è stato utilizzato il tessuto jacquard Eco Exalock, con una fine trama all-over che dona un aspetto più accattivante rispetto ai tradizionali tessuti tecnico-sportivi. All’interno del colletto è presente un’etichetta con i colori del Club, sulla quale sono riportate in oro le due annate 1925-2025 e, in mezzo, la coppa dello scudetto e la cifra 100. Sulla stessa etichetta sono presenti il logo Macron e la scritta ‘Designed in Bologna’, che certifica come ogni capo sia ideato, progettato e sviluppato nel Macron Campus di Valsamoggia.

Sul petto, a sinistra, lato cuore, la patch in silicone con lo stemma del Bologna FC 1909, a destra, in blu, il Macron Hero. Nel retrocollo esterno è stampata in blu la scritta “WEAREONE”, claim identificativo del Club. Sul fondo maglia è presente un tape elastico interno personalizzato con, in rosso e ripetute, le cifre 1925 e 2025, intervallate dal disegno della coppa scudetto. Un ulteriore richiamo al primo scudetto è presente sul fondo della maglia con un’applicazione tono su tono bianca che riporta anche all’esterno le due annate 1925 e 2025. Il kit da trasferta è completato da pantaloncini blu con righe rosse sui fianchi e sul bordo coscia posteriore.

Articolo precedenteBPER Beach Volley Italia Tour, si torna a Pesaro
Prossimo articoloSabato 13 luglio si corre il Giro Lago di Resia