Si torna a respirare aria di campionato anche in serie B che si accinge a disputare le gare in calendario della seconda giornata. Chievo – Salernitana, in campo oggi, è la prima partita in scaletta del secondo turno, l’unica alle 14 e 15. Due formazioni ambiziose che chiedono dal campo le prime verifiche. Sulla lavagna di BetFlag padroni di casa in grado di far risultato ma 1 alto a 1,97 lontano dal 2 a 4,20.

Ben sette, invece, le partite in programma alle 16 e 15. Prima vera verifica stagionale per Ascoli e Lecce che, dopo il pari nell’esordio, scendono in campo per tentare di conquistare l’intera posta in palio e scrivere il proprio nome tra le compagini che ambiscono ad un torneo d’avanguardia. Salentini accreditati dalla bandiera delle scommesse in grado di centrare il risultato pieno ma 2 alto a 2,42, non lontanissimo dall’1 a 3,05. L’Empoli capolista sarà in campo per bissare i primi tre punti della stagione ospitando un Monza da prendere con le pinze. Pronostici quasi alla pari con l’1 a 2,88, vicino al 2 a 2,60 e con l’X che triplica la scommessa. Da tripla è Venezia – Frosinone, moltiplicatori quasi perfettamente combacianti con l’1 a 2,80, attaccato al 2 a 2,88 e con l’X sempre a 2,80.

Due i posticipi di domenica. Pisa – Cremone è il primo scontro in calendario. Si torna allo stadio dopo lunghi mesi di obbligata lontananza. Un migliaio i pisani che potranno prendere posto sulle gradinate dell’Arena Garibaldi e tornare ad incitare i propri beniamini. Le quote offerte da BetFlag leggermente sorridono ai toscani in virtù dell’1 a 2,38, staccato dal 2 a 3,35. Più equilibrati, infine, i quozienti di Cittadella – Brescia con gli ospiti che non nascondono aspettative di un veloce ritorno nella massima serie. Ma il 2 a 3,35 non sorride alle rondinelle sfavorite rispetto all’1 raccomandato a 2,28.