E’ la corsa di trotto più importante dell’anno, quella nella stagione principe di un cavallo da corsa, i 3 anni. Il black type che potenzialmente lancia un puledro nel firmamento e ne fa un teorico punto di base dell’allevamento a venire. E’ il Derby Italiano (euro 847mila, metri 2100), Gruppo 1 in programma a Napoli che ha preso il posto di Roma quale teatro della classica.

Ritirato Amancio, restano in tredici dietro le ali della macchina. A dispetto della poco efficace resa nelle eliminatorie, il ruolo di favorito spetta sempre e comunque ad Axl Rose. L’allievo di Alessandro Gocciadoro viene proposto a 1,7 da Betflag, leader della quota fissa sull’online.

La principale alternativa è Aramis Bar. Il figlio di Napoleon Bar è quello che ha lasciato l’impressione migliore nelle batterie, disputate a Roma. In sulky torna Bjorn Goop, il suo allenatore. Fissata a 3,5 la sua quota.