Non più il 1° maggio, come voleva la tradizione ippica. Ecco quindi che il 13 giugno, data in cui a Padova si festeggia Sant’Antonio, il patrono della città, è anche il giorno della 115esima edizione dell’Elwood Medium, classica riservata ai 3 anni da quest’anno Memorial Carlo Rossi, il popolare allenatore veneto scomparso lo scorso anno. D’altronde il calendario all’epoca del Mipaaf alla voce Grandi Premi ormai non offre troppe certezze e anche quello della routine giornaliera degli ultimi sei mesi non è ancora noto. La classica del Breda è stata nel tempo ridimensionata nella sostanza e quindi anche nell’importanza, complici i problemi del mondo del cavallo. Basti pensare che dai 121mila Euro di dotazione del 2004 si è arrivati ai 33mila di quest’anno.
In pista però la qualità c’è. E’ presente il vincitore del modenese Giovanardi, Zabul Fi. Quello del milanese Nazionale, Zaccaria Bar. E c’è Zigolo de Buty, a segno prima a Firenze nell’Etruria e poi all’ultima uscita ad Aversa nello Stabile. Nelle quote in ante-post di BetFlag i favori sono per Zaccaria, allievo di Erik Bondo così come Zona Da, arroccato alla corda. 2.25 la quota del figlio di Ready Cash. Più su Zabul Fi (a 3,0), mentre Zigolo sconta la posizione all’esterno della I fila e viene proposto a 7.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here