Prima prova del circuito classico dei 3 anni, il Gran Premio Etruria (euro 40.040, metri 1600) nobilita la domenica di trotto di Firenze. In dieci al via dietro le ali dell’autostart, un lotto interessante soprattutto per capire qualcosa di più dell’iter classico che porterà nella seconda parte di stagione al Derby.
Il ben sistemato Ananas Jet, affidato nella circostanza ad Enrico Bellei, è il recorder della generazione 2016 e come tale va sistemato in cima al pronostico. Anche BetFlag, il provider online leader del settore, è di questo avviso: 2,30 la quota del figlio di Maharajah, stallone padre anche del principale avversario, Aladin Effe, training di Gennaro Casillo e mani in corsa di Antonio Di Nardo: 3,00 la sua valutazione. A completare il lotto dei pretendenti Al Capone Stecca, sistemato all’alto o quasi della prima fila.