Sarà ancora la Renault Clio RS, la stessa che ha assicurato il primato di classe N3 nella precedente edizione, ad assecondare le aspettative di Efisio Gamba sulle strade dell’appuntamento da lui più atteso, il Rallye Elba in programma nelle giornate di venerdì e sabato. Il pilota isolano è atteso sugli oltre cento chilometri proposti dall’appuntamento casalingo – manche di apertura del Campionato Italiano Rally Asfalto – condividendo con Maurizio Olla e BB Competition le prerogative della vigilia. Reduce dalla terza posizione assoluta conquistata sulle strade del recente Trofeo Maremma Storico, Efisio Gamba cercherà di confermare le buone sensazioni destate in occasione dell’ultimo utilizzo della vettura, salita sul podio di categoria nell’appuntamento conclusivo della stagione 2021, sulle strade del Rally di Chiusdino.

Dal mare, quello dell’Isola d’Elba, agli sterrati del Park Rally Show, evento che catalizzerà l’attenzione degli appassionati sui fondi di San Michele al Tagliamento, in provincia di Venezia. Un contesto che, dalle 10 alle 22 di lunedì 25 aprile, chiamerà in causa Fabio Boscariol, interprete della kermesse su Citroen C2 curata in campo gara da Boscarally Team. L’ennesima conferma della bontà di una programmazione che vede BB Competition “spaziare” ad ampio raggio sulla scena nazionale.

Articolo precedenteLivorno e la Marina Militare, al via la prima tappa del circuito di vele d’epoca 2022
Prossimo articoloMM Motorsport cala il poker al Rally dell’Elba