L’Italia di Gerali regola la pratica Repubblica Ceca per 5-1 sul diamante di Bologna, recuperando dopo l’immediato svantaggio del primo inning, in una partita giocata in modo spettacolare da entrambe le difese e decisa dal fuoricampo da 3 punti di Chris Colabello al terzo inning, difeso in modo perfetto dal monte italiano che, con il partente Palumbo e i rilievi di Pugliese e Crepaldi, non ha concesso altre segnature, pur subendo una valida in più. Domani la Nazionale è attesa da un importantissimo doppio impegno a Parma, prima il completamento della partita contro il Sud Africa (alle 11), quindi, alle 20, la sfida all’imbattuto Israele, che con il sonoro 8-1 di stasera al Regno dei Paesi Bassi, si candida fra le favorite nella corsa verso Tokyo.