Mirco Errico dell'OM Valpanaro Athletics Bologna (Photo Bass)

Con le toscane Panamed Lancers e Fiorentina già retrocesse in serie B, tra sabato e domenica si giocherà l’ultima giornata della poule salvezza. Per definire le ultime due formazioni, e magari anche le posizioni che potrebbero servire in vista della prossima stagione, che lasceranno la massima serie bisognerà però aspettare la disputa dei recuperi previsti dal prossimo fine settimana al 3 ottobre. Recuperi che interesseranno soprattutto i gironi A e B.

Nel girone A il Milano, con sei incontri ancora da disputare, è indietro tre sconfitte rispetto all’Ecother Brescia, ma appena una rispetto al Settimo Torinese, che riceve sul campo amico la Farma Crocetta. In questo fine settimana i milanesi allenati da Marco Fraschetti, tornati alla vittoria contro i Leoni di Danny Gorrin, ospitano al “Kennedy” il Campidonico Torino, che può ancora aspirare a vincere il raggruppamento. L’Ecotherm Brescia, che non si può considerare del tutto al sicuro, è impegnato nel derby con il Senago.

La situazione più ingarbugliata è quella del girone B. Si pensi che la capolista Ronchi (9-7) ha appena tre vittorie in più del fanalino Cervignano (6-8), che a sua volta ha lo stesso numero di sconfitte di Itas Rovigo (10-8) e Metalco Dragons (7-8) e addirittura due in meno (8-10) di Bolzano. A decidere anche in questo caso saranno i recuperi. Nella decima giornata spiccano Tecnovap Verona-Bolzano e il derby Sultan Cervignano-Ronchi che serviranno a mettere un po’ di ordine nella graduatoria.

Giochi fatti nel girone C, con la Comcor Modena che chiude la stagione al 9° posto. I ragazzi di Marcello Malagoli chiuderanno ospitando l’Erba Vita di Mike Romano, che si i garantita la salvezza la scorsa settimana. I Panamed Lancers, già in B, saranno di scena sul diamante del Fontana Sala Baganza, che ha ancora qualche chances di chiudere al secondo posto, in base anche all’esito del duello tra OM Valpanaro Athletics e Ciemme Oltretorrente.

Nel gruppo D il programma è stato ridotto dal rinvio dello scontro WiPlanet Montefiascone-Ecopolis Grosseto, motivato con alcuni casi di positività (sia nel gruppo squadra che in quello dirigenziale) che hanno colpito la squadra laziale allenata da Ivano Licciardi. I grossetani, in attesa di sapere se si potranno recuperare gli incontri, rimane alla finestra per vedere se riesce ad agguantare il primo posto nel raggruppamento, considerato che Paternò, sabato di scena al “Gianni Falchi” contro il Longbridge Bologna, ha ancora sei gare in calendario e ne ha tre di vantaggio sui ragazzi di Jairo Ramos Gizzi. L’Academy, al “Cerreti-Vita” di Firenze, punta alla doppietta nelle ultime gare dell’anno per rimanere in corsa per il terzo posto.

•Il programma della decima giornata della poule salvezza

Gir. A: Settimo-Farma Crocetta, Ecotherm Brescia-Senago, Milano-Campidonico Torino.

Gir. B: Tecnovap Verona-Metalco Dragons, Bolzano-Itas Mutua Rovigo, Sultan Cervignano-New Black Panthers Ronchi.

Gir. C: Comcor Modena-Erba Vita New Rimini, Fontana Ermes Sala Baganza-Panamed Lancers, OM Valpanaro Athletics-Ciemme Oltretorrente.

Gir. D: Fiorentina-Academy Nettuno, Longbridge Bologna-Paternò Red Sox, WiPlanet Montefiascone rinv.

•LE CLASSIFICHE

https://www.fibs.it/it/events/2021-fibs-serie-a-baseball-maschile/standings

•Recuperi.

11 settembre: Fiorentina-Paternò Red Sox, New Black Panthers Ronchi-Metalco Dragons, Farma Crocetta-Milano

12 settembre: Cervignano-Verona, Sala Baganza-Rimini, Montefiascone-Longbridge.

18 settembre: Verona-Cervignano, Paternò Red Sox-Montefiascone (gara2 domenica 19 settembre), Brescia-Farma Crocetta.

26 settembre: Milano-Crocetta Parma, Senago-Brescia, Dragons-Verona.

3 ottobre Torino-Milano.