Rientro agonistico per Daniele Meucci. Nella 20 chilometri di Parigi, il campione europeo di maratona è tornato alle gare dopo il sesto posto ai Mondiali di Londra dove con 2h10:56 ha migliorato il primato personale sui 42,195 chilometri. Oggi, nella capitale francese, l’ingegnere pisano dell’Esercito ha chiuso con il tempo di 1h00:22 per la nona posizione finale, su un percorso mosso con diversi saliscendi, portando a termine un test di ripresa all’indomani del suo 32° compleanno. Doppietta keniana nella prova maschile, con il successo di Collins Chebii in 58:28 davanti a Josphat Kiprono Menjo, secondo con 58:34, mentre il francese Florian Carvalho si è piazzato terzo in 58:40. Anche al femminile vittoria del Kenya con Susan Jeptoo in 1h06:16, seguita dalle etiopi Bekelech Gudeta Borecha (1h06:40) e Negasa Chaltu (1h07:49).