“C’è ancora gloria e onore per i colori azzurri in terra polacca. Per la prima volta la Nazionale è seconda in questa manifestazione e non posso che essere orgoglioso di quello che hanno fatto i ragazzi nel weekend”. Queste le parole del presidente della FIDAL Stefano Mei dopo lo storico secondo posto agli Europei a squadre in Polonia, a Chorzow.

“Nonostante le difficoltà hanno saputo dare il meglio – prosegue il presidente federale – dando la sensazione di una squadra compatta, determinata, ben conscia del dover prendere più punti possibili per cercare di ottenere una classifica onorevole. Sono veramente fiero di essere presidente di questi ragazzi. È una buona tappa nel nostro percorso che ci porterà fino a Tokyo e che prosegue sabato prossimo con la Coppa Europa dei 10.000 e poi con il Golden Gala a Firenze il 10 giugno”.

“Il ringraziamento va a tutta la struttura tecnica e in particolare al DT La Torre perché ha saputo motivare i ragazzi traendo da loro il massimo – conclude Mei – Dico grazie alla squadra, questa è la strada giusta per arrivare a Tokyo”.