A pochi giorni dalla partenza verso i Mondiali di Doha, ultimo test agonistico per alcuni azzurri. Sulla pedana di Modena, la tricolore assoluta del martello Sara Fantini è protagonista di una gara in crescendo e lancia l’attrezzo a 68,27 nel sesto e ultimo turno, realizzando la quinta prestazione in carriera. Durante questa stagione l’emiliana dei Carabinieri, che da poco ha compiuto 22 anni, è già riuscita a raggiungere diversi traguardi: la prima volta sopra i settanta metri (70,30), il podio continentale under 23 di Gavle, in Svezia, dove ha conquistato il bronzo e il quarto posto agli Europei a squadre di Bydgoszcz. Ora tocca all’esperienza iridata, con la qualificazione prevista venerdì 27 settembre dalle 15.40 italiane. Anche la sprinter Zaynab Dosso (Fiamme Azzurre) si mette alla prova a Modena, sui 100 metri di cui è campionessa nazionale, con una volata in 11.60 (+1.1). La ventenne reggiana è convocata per la staffetta 4×100 metri nella capitale del Qatar.