Giornate scolpite nella storia. Imprese che non si dimenticano. Il 12 settembre sarà per sempre il Mennea Day, il giorno che celebra il leggendario 19.72 della Freccia del Sud a Città del Messico nel 1979. Record del mondo per quasi diciassette anni (fino al ciclone Michael Johnson del 1996), tutt’ora record europeo e primato italiano, una prestazione che va ben oltre i confini dello sport. Dopo quarantadue anni, quella volata è sempre nei cuori degli appassionati d’atletica e di tutti gli italiani, che del grande Pietro hanno apprezzato la tenacia oltre ogni limite, la dedizione al lavoro e l’intelligenza sconfinata. Anche quest’anno, su molte piste italiane, si gareggerà in memoria dell’azzurro campione olimpico di Mosca 1980, con tante gare di duecento metri aperte ad atleti di tutte le età, in un momento speciale per lo sprint azzurro dopo i trionfi alle Olimpiadi.

Sarà proprio uno degli staffettisti d’oro a Tokyo il testimonial del Mennea Day 2021 a Barletta, culla di Pietro Mennea. Fausto Desalu (Fiamme Gialle) è colui che in Italia è andato meno lontano dal risultato di Pietro, correndo in 20.13 e diventando il secondo azzurro di sempre. L’oro della 4×100 sarà l’ospite d’onore della prima di due giornate organizzate dall’Avis Barletta: nel primo pomeriggio di sabato 11 settembre il “Trofeo il Piccolo Pietro” sarà dedicato interamente ai più piccoli, in una festa dell’atletica alla quale potranno partecipare tutti gli atleti di età compresa tra i 6 e i 13 anni che gareggeranno sulla distanza dei 50 metri all’interno dei giardini antistanti il Castello Svevo cittadino. Il giorno dopo, domenica, la manifestazione proseguirà con il “Galà Internazionale del Salto con l’Asta al Castello”.

L’elenco di appuntamenti con il Mennea Day in tutta Italia – evento che sostiene le attività benefiche della Fondazione Onlus Pietro Mennea – è ancora in aggiornamento ma già include per il weekend dell’11 e 12 le tappe di Cernusco sul Naviglio (Milano), Cassola (Vicenza), Merano (Bolzano), Genova, Pesaro, Viterbo, Napoli. Nei giorni scorsi è già andato in scena il Mennea Day a Mereto di Tomba (Udine). È in programma invece il 16 settembre a Casalmaggiore (Cremona), alla presenza di Manuela Mennea, la moglie di Pietro: l’Atletica Interflumina èpiù Pomì ha coinvolto le scuole del territorio al campo scuola Paolo Corna, per una sfida tra 180 studenti, all’insegna dei valori di Pietro.