Marcell Jacobs
Marcell Jacobs

Sarà un fine settimana ricco di gare per gli atleti azzurri, nei meeting indoor all’estero. A Gent (Belgio), sabato 11 febbraio, tornerà in azione Marcell Jacobs (Fiamme Oro) sulla pedana del salto in lungo. Il 22enne delle Fiamme Oro, nello scorso weekend ad Ancona, è atterrato a 8,07 per diventare il terzo di sempre in sala a livello nazionale e il secondo lunghista al mondo in questa stagione. Nato a El Paso (Texas) da papà statunitense e mamma bresciana, si è trasferito in Italia dall’età di due anni. L’inizio della competizione è fissato per le ore 20.00 nell’IFAM Indoor che attende fra gli altri sui 60 ostacoli il 24enne lombardo Hassane Fofana (Fiamme Oro), autore di un 7.80 alla fine di gennaio. Domani, venerdì 10 febbraio, all’ISTAF Indoor di Berlino (Germania) scenderà in pista Massimiliano Ferraro (Atl. Riccardi Milano 1946) sui 60 metri. Lo sprinter partenopeo si è reso protagonista di un brillante inizio di stagione correndo in 6.60, a Modena il 21 gennaio, che vale tuttora il quarto posto nelle liste europee dell’anno. Sempre domani al Gran Premio Ciudad de Valencia, in Spagna, seconda gara del 2017 nel salto in lungo per Laura Strati (Atl. Vicentina), una settimana dopo l’esordio con 6,43 a Madrid. Sabato 11 febbraio a Trinec, in Repubblica Ceca, andrà in scena la seconda e conclusiva prova dell’International High Jump Tour con la campionessa italiana under 23 Erika Furlani (Fiamme Oro).