Tutta l’atletica mondiale è sotto shock per la scomparsa di Agnes Jebet Tirop, campionessa keniana del mezzofondo, due volte medaglia di bronzo ai Mondiali nei 10.000 metri (a Londra e Doha) e quarta classificata alle Olimpiadi di Tokyo nei 5000, trovata senza vita nella sua casa di Iten, nella Rift Valley, a soli 25 anni. Nella sua carriera è stata anche campionessa del mondo di cross nel 2015, e di recente, il 12 settembre, ha migliorato il primato del mondo women only dei 10 km su strada in Germania (30:01). La giovane keniana aveva gareggiato in Italia in diverse occasioni, partecipando per due volte al Golden Gala Pietro Mennea dello stadio Olimpico (con il secondo posto nei 5000 nel 2017), ma anche al Meeting di Rieti e alla BOclassic di Bolzano, vinta per due anni consecutivi, nel 2016 e 2017.