Condividi

Da Chia 2016 a Samorin 2017. Dalla Sardegna alla Slovacchia. Il teatro dei Campionati Europei di corsa campestre, edizione numero 24, sarà la cittadina bagnata dal Danubio, a una ventina di chilometri da Bratislava, con le iscrizioni che hanno raggiunto quota 576 atleti in rappresentanza di 37 Nazioni. Nel dettaglio spiccano i 111 nomi della gara junior maschile che vedrà correre le casacche di ben 31 Paesi. L’Italia Team decollerà per Samorin venerdì 8 dicembre in tre raggruppamenti che prenderanno rispettivamente il volo da Roma, Milano e Bologna. La squadra, composta da 37 atleti (19 uomini e 18 donne), si riunirà poi nel tardo pomeriggio nella struttura ricettiva a pochi passi dal percorso di gara, ovvero i prati all’interno dell’ippodromo che caratterizza il vasto complesso sportivo della città. Tra gli azzurri sono presenti diversi dei medagliati della scorsa stagione: il bronzo Yeman Crippa capitano della squadra under 23 campione d’Europa, salito finora sette volte sul podio in carriera nella manifestazione, con i gemelli Samuele e Lorenzo Dini (quest’anno entrambi nella formazione senior) e Yohanes Chiappinelli, argento junior nel 2016. Tra le donne c’è, invece, Christine Santi bronzo under 23 per team a Chia. Novità di questa edizione è l’introduzione della staffetta mista (2 uomini e 2 donne) che rappresenterà l’atto conclusivo della rassegna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here