Lunedì 4 novembre, alle 11 nel Salone d’Onore del CONI, l’associazione ACES Europe consegnerà la “Ciotola per la benemerenza europea dello sport e della salute” ad alcuni giovani atleti che si sono particolarmente distinti nel 2019. Per quanto riguarda l’atletica, sarà premiata la campionessa europea under 20 del giavellotto Carolina Visca (Fiamme Gialle), oro continentale di categoria a Boras, in Svezia, e vincitrice del tricolore assoluto a Bressanone con il primato italiano U20 di 58,47. In questa stagione la 19enne lanciatrice romana ha anche esordito con la Nazionale maggiore, in Coppa Europa di lanci a Samorin (Slovacchia) e poi di nuovo azzurra agli Europei a squadre di Bydgoszcz (Polonia). L’assegnazione di questi premi viene portata avanti da ACES Europe, la Federazione delle capitali e delle città europee dello sport, secondo i principi di responsabilità e di etica, nella consapevolezza che lo sport sia un fattore di integrazione nella società, per il miglioramento della qualità della vita e della salute di chi lo pratica.