Tre successi individuali per l’Italia Team nell’incontro internazionale di salti ad Avila, contro i padroni di casa della Spagna e il Portogallo. Nel triplo l’azzurra Dariya Derkach conquista la vittoria e supera per la prima volta i 14 metri in questa stagione con 14,05 (+1.2) per raggiungere lo standard di iscrizione agli Europei di Berlino (6-12 agosto) fissato a 14,00. Sulla pedana dell’alto si impone Desirée Rossit che torna a quota 1,90 dopo quasi due anni, valicando la misura alla prima prova, mentre Alessia Trost è seconda con 1,84. Al maschile affermazione di Marco Fassinotti a 2,21 davanti a Christian Falocchi (2,15). Terzo posto per i lunghisti Laura Strati (6,43/+0.9) e Kevin Ojiaku (7,68/-2.1), stesso piazzamento nel match anche dell’astista Elisa Molinarolo (4,20). Nella classifica a squadre la Spagna chiude in testa con 66,5 punti, seconda l’Italia a 58,5 e terzo il Portogallo con 42.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here