B1 GIO VOLLEY
B1 GIO VOLLEY

Una Giò Volley Aprilia aggressiva, attenta e concentrata, torna a muovere la classifica nella 19^ giornata del campionato di Serie B1 Femminile, strappando di forza in un lampo (appena 63 minuti) il match al Volley Club Frascati. Un successo da tre punti per il pubblico del PalaGiòvolley ancora una volta instancabile trascinatore della squadra in una sfida che rappresentava un passaggio importante anche se non ancora decisivo, in chiave play off. Una vittoria netta per la formazione di Tonino Federici, che firma una prestazione in crescendo, con parziali eloquenti (25-14,25-10,25-12) a scapito di un Frascati volenteroso, che ci ha messo il cuore ma che nulla ha potuto difronte alla superiore qualità tecnica dell’Aprilia. Nessuna sorpresa dunque in questo turno di Campionato per la Giò Volley Aprilia, che dopo appena una settimana si riprende il secondo posto in classifica salendo a quota 36 e portando a + 3 il vantaggio sul Volleyrò caduto a Marsala per 3-1.

“Dopo il passo falso di Montella – dichiara il tecnico Federici al termine della gara – temevo per la classifica e in un calo di attenzione da parte delle mie atlete che invece oggi sono state bravissime. Questa sera ho attuato la rotazione completa della formazione dando spazio anche a chi ne ha avuto un pochino meno in questo periodo. Penso che il campionato sia ancora lungo e tutte possono e devono tornare utili alla squadra. Per mantenere il ritmo play off dobbiamo però fare un passo in più in trasferta ed affrontare con decisione la prossima gara a Maglie”.
La supremazia schiacciante esercitata dalla squadra pontina in questa gara, non deve però trarre in inganno, ancora lunga e irta di difficoltà è la strada che porta alla 26^ giornata del Campionato, e gli incroci che attendono le squadre interessate alla zona verde della classifica lasciano prevedere un finale incerto e difficile per le pontine, ricco di colpi di scena, nel quale servirà davvero uno scatto in più per non rischiare di cogliere, l’attimo fuggente.